Cerca

Sicilia: Dina (Pid), da Pd atto di sfiducia a Lombardo con richiesta voto anticipato

Politica

Palermo, 16 giu. - (Adnkronos) - "La richiesta di elezioni anticipate in Sicilia che arriva dal segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, e cioe' dall'alleato principale del presidente Raffaele Lombardo, non solo ci trova d'accordo perche' e' cio' che chiediamo dall'indomani del ribaltone, ma certifica la sfiducia piu' o meno intrinseca del Partito democratico rispetto ad una ipotesi di ricandidatura a palazzo d'Orleans dello stesso governatore". Lo afferma Nino Dina, segretario regionale dei Popolari di Italia domani all'Assemblea regionale siciliana.

"Cio' che emerge dai tira e molla di Raffaele Lombardo rispetto alla trasformazione del suo governo da 'tecnico' a 'politico' - aggiunge - coincide con una strategia che punta alla ulteriore frantumazione dei partiti politici con la speranza di mettere su una nuova maggioranza davvero improbabile che lo possa ricandidare alla presidenza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog