Cerca

Emilia Romagna: furti e atti vandalici per 40 mila euro su treni

Cronaca

Bologna, 16 giu. - (Adnkronos) - Furti e atti vandalici, per circa 40mila euro di danni, sono avvenuti la notte scorsa in Emilia Romagna ai danni di Trenitalia. Sulla linea dell'Alta Velocita' Bologna-Milano, nei pressi di Reggio Emilia, sono stati rubati circa 100 metri di cavo elettrico per circa 20mila euro. Nella stazione di Sant'Ilario d'Enza (Reggio Emilia) e' stata scassinata la macchina self service per l'acquisto dei biglietti regionali. Tra furto e danni alla macchina il danno supera i 10mila euro.

Infine, nella stazione di Modena, ignoti hanno bruciato i sedili di una carrozza di un treno regionale rendendola inutilizzabile con conseguente danno ai viaggiatori che si sono ritrovati con una disponibilita' di posti ridotta. Le Ferrovie dello Stato hanno gia' annunciato una denuncia contro ignoti.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog