Cerca

Fisco: dal Piemonte in 2500 per la manifestazione di sabato

Economia

Torino, 16 giu. - (Adnkronos) - saranno circa 2500 gli iscritti, militanti, attivisti e dirigenti di Cisl e Uil del Piemonte che a bordo di 25 pullman, un treno speciale e mezzi propri raggiungeranno sabato Roma per partecipare alla manifestazione'Subito la riforma fiscale! Legge Quadro per la non autosufficienza, lavoro e crescita' indetta dalle due confederazioni nazionali Al centro dell'iniziativa di Cisl e Uil i temi del fisco, del lavoro, soprattutto giovanile, del sostegno ai pensionati non autosufficienti e alle loro famiglie, dello sviluppo e della crescita.

''Il Paese - spiega la segretaria della Cisl Piemonte, Giovanna Ventura - ha bisogno di scelte immediate in campo economico e sociale. La riforma fiscale, la legge per la non autosufficienza e relativo finanziamento, lo sviluppo e la crescita sono temi ineludibili se si vuole ridare speranza di lavoro ai giovani e migliorare le condizioni delle famiglie. La manifestazione di Roma e' anche il nostro ultimatum al governo. La nostra pazienza e' finita, vogliamo i fatti'', conclude.

''La manifestazione di sabato - aggiunge Gianni Cortese, segretario generale della Uil Piemonte - si pone l'obiettivo di indicare al Governo e alle forze politiche un percorso per favorire lo sviluppo e una maggiore giustizia sociale. In particolare chiediamo: una riforma fiscale in grado di alleggerire i pesanti carichi che gravano sul lavoro dipendente, sulle pensioni e sulle imprese socialmente responsabili; una riduzione degli eccessivi costi della politica; l'istituzione di un fondo nazionale per la non autosufficienza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog