Cerca

Roma: interrogatori inchiesta evasione fiscale, Pambianchi respinge accuse (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Pambianchi ha anche negato di avere aiutato i suoi clienti ad evadere il fisco. I difensori per il momento hanno deciso di non adottare alcuna iniziativa. Domani gli interrogatori delle persone detenute a Regina Coeli saranno conclusi e quindi i penalisti Tognozzi e Fischietti valuteranno la situazione e decideranno che cosa chiedere ai pubblici ministeri soprattutto per quanto riguarda la misura di prevenzione che ha portato in carcere Pambianchi.

Sempre oggi nel carcere di Regina Coeli Giovanni De Donato ha interrogato il promotore finanziario Davide De Caprio che ha accettato il colloquio. L'indagato ha sostenuto di non sapere nulla dei fatti che gli vengono contestati anche perche' non ha avuto alcun ruolo nel trasferimento all'estero delle attivita' commerciali. De Caprio ha negato di aver conosciuto Pambianchi aggiungendo di non aver mai gestito i soldi. Ha aggiunto di lavorare su provvigione e che la unica fonte per cui ha curato un conto titoli e' la banca a cui porta clienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog