Cerca

Toscana: Consiglio regionale, consultazioni su impianti radiocomunicazioni

Cronaca

Firenze, 16 giu. - (Adnkronos) - In Commissione Territorio e Ambiente del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Vincenzo Ceccarelli (Pd), si sono svolte le prime consultazioni sulla proposta di legge n. 70 ''Disciplina in materia di impianti di radiocomunicazione''. Alla base dell'iniziativa la necessita' di aggiornare l'esistente regolamento regionale in materia di impianti di radiocomunicazione (la legge di riferimento e' del 2000, n. 54 ndr) rispetto ad un quadro normativo e giurisprudenziale mutato. Poi l'esigenza di una ''piu' efficace tutela dall'inquinamento elettromagnetico e dell'ambiente''.

Cosi' il tema di una nuova disciplina degli impianti di radiocomunicazione in Toscana, stringente se si considera anche l'imminente passaggio al digitale, riprende un iter avviato nel 2009. Una proposta giudicata da Ceccarelli ''strategica'': ''Sviluppa temi fondamentali in termini di comunicazione, pluralismo dell'informazione e salute dei cittadini''.

E il disegno di legge intende, infatti, muoversi su un maggiore rispetto del diritto alla salute, difesa dall'inquinamento elettromagnetico, tutela del patrimonio ambientale e definisce puntualmente i criteri di localizzazione degli impianti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog