Cerca

Firenze: per i Musei civici al via i nuovi servizi di accoglienza

Cronaca

Firenze, 16 giu. - (Adnkronos) - I Musei Civici fiorentini cambiano 'volto': sono partiti nelle scorse settimane i nuovi servizi aggiudicati tramite gara con un investimento di oltre quattro milioni di euro che prevedono una migliore accoglienza, la riorganizzazione degli orari e offerte aggiuntive per il pubblico quali casse informatizzate che consentono il pagamento con bancomat, guardaroba e assistenza alla visita.

A vincere la gara (alla quale si sono presentati cinque concorrenti) e' stata l'Ati (Associazione temporanea di imprese) fra C.I.S. (Cooperativa Italiana Servizi) di Firenze, Verona 83 scrl di Verona, Teleart srl di Verona e Munus spa di Roma. L'importo complessivo di aggiudicazione e' di 4.296.963,60 euro, con un risparmio sulla somma a gara di circa 600 mila euro.

Il servizio di custodia dei musei civici era svolto finora da una ventina di persone, dipendenti del Comune, ai quali si aggiungevano una cinquantina di altre persone dipendenti da ditte esterne. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog