Cerca

Sicilia: D'Asero (Pdl), riforma appalti e' occasione perduta

Cronaca

Palermo, 16 giu. - (Adnkronos) - "Un'opportunita' perduta!''. E' critico il vicepresidente della commissione Bilancio dell'Assemblea regionale siciliana, Nino D'Asero (Pdl), nei confronti della legge sugli appalti approvata oggi (tranne che nel voto finale) dall'Aula. ''Non si e' operata quella necessaria svolta virtuosa - spiega il deputato regionale del Pdl - in un momento di crisi durante il quale perdiamo perfino le risorse comunitarie poiche' mancano i progetti. In particolare, non e' stato approvato un mio emendamento, comunque gia' ampiamente condiviso dai tecnici del settore, che fra l'altro slegava il fondo di progettazione dai residui dei ribassi d'asta e creava le condizioni per realizzare un parco progetti capace di rispondere alla necessita' di realizzazione di infrastrutture mentre produceva le condizioni per l'utilizzo delle risorse europee".

''Con questa legge - conclude Nino D'Asero - non si istituisce nemmeno il sano principio delle pari opportunita' fra professionisti esterni e tecnici degli uffici e non si riuscira' a far crescere le infrastrutture, cosi' come non si risolveranno i problemi dei comuni i quali non saranno in grado di predisporre i progetti collegati alla programmazione delle opere''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog