Cerca

Terzo Polo: Lombardo, e' vincente insieme a spirito autonomista

Politica

Palermo, 16 giu. - (Adnkronos) - "Il terzo polo ha funzionato, soprattutto nei ballottaggi. E' chiaro che bisogna lavorare per rendere omogenee queste forze. I ballottaggi hanno dimostrato che il terzo polo e' centrale, essenziale, vincente e, dove si e' alleato con il Pd, il successo e' stato pieno". Lo dice sul suo blog il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, che aggiunge: "Una strada che si puo' seguire e che va costruita sul piano del programma e attorno a questo percorso, che abbiamo intrapreso, caratterizzato dalle riforme e dallo spirito di autonomia, al quale io credo che si leghi la prospettiva della Sicilia".

"Se noi avessimo abbinato all'autonomia del 1946 - prosegue - una grande forza regionale come hanno fatto i trentini, saremmo una delle regioni piu' ricche d'Europa. Non e' mai troppo tardi e dobbiamo riprendere questa strada. Tra una battuta e l'altra, questo concetto l'ho fatto valere con il ministro Calderoli. Regalatagli una macchinetta spremiagrumi e un po' di nostre arance rosse, quando diceva, con una battuta, che la prossima avremmo dovuto portarla nella sede del ministero a Monza ho risposto che quel giorno noi avremo anche la repubblica indipendente della Sicilia con capoluogo Palermo".

"O noi facciamo valere questa autonomia a pieno che, se vissuta politicamente nella consapevolezza dei siciliani equivale a una vera e propria indipendenza politica, culturale, morale, economica e sociale, oppure - conclude Lombardo - non abbiamo il diritto di lamentarci perche' le cose non vanno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog