Cerca

Ict: Lazio bene per diffusione tra famiglie, sotto media nazionale nella P.A.

Economia

Roma, 16 giu. (Adnkronos) - Il Lazio si posiziona sopra la media nazionale nell'utilizzo e diffusione dell'Ict tra le famiglie, leggermente al di sotto della media per quanto riguarda l'applicazione nelle aziende private. Negativo, invece, il dato sull'utilizzo Ict nella P.A., sensibilmente al di sotto della media nazionale. Questi i dati della ricerca presentata dal professore della School of management della Bocconi Paolo Pasini, questo pomeriggio alla tavola rotonda 'Modernita' e territorio', organizzata dal Corriere della sera e da Ibm presso Palazzo Rospigliosi, a Roma.

Al convegno ha preso parte la presidente del Lazio Renata Polverini, commentando il dato emerso dalla ricerca: "quello dell'informatizzazione e' un settore importante, stiamo cercando di finanziare progetti che sviluppino l'innovazione. Vogliamo informatizzare tutto il sistema regionale per migliorare il dato evidenziato dalla ricerca. Sono sicura che ci riusciremo, se l'anno prossimo venisse ricondotta un'indagine simile le performance del Lazio sarebbero migliori".

"Abbiamo gia' fatto dei passi avanti -ha aggiunto la Polverini- rendendo ad esempio i nostri portali piu' accessibili, sburocratizzandone il linguaggio, abbiamo messo in rete le Asl del Lazio che prima avevano ciascuna un proprio sistema informatico e l'una non dialogava con l'altra. Nell'analisi del dato, va comunque tenuto conto delle particolarita' della nostra regione che ha caratteristiche molo diverse da provincia a provincia e rispetto alla Capitale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog