Cerca

Immigrati: Alemanno, bene la possibilita' di espulsione per cittadini comunitari

Cronaca

Roma, 16 giu. - (Adnkronos) - "Era molto tempo che aspettavamo questo strumento". Lo ha dichiarato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno in merito all'approvazione del decreto del Consiglio dei ministri sulla possibilita' di espulsione anche dei cittadini comunitari per motivi di ordine pubblico se permangono sul territorio nazionale.

"Se la legge sara' simile alle nostre attese, - ha continuato - sara' finalmente possibile espellere cittadini comunitari che violano la legge allo stesso modo dei cittadini non comunitari. Questo ci permettera' sostanzialmente di garantire i cittadini romani ma anche le stesse comunita' di immigrati rispetto a coloro che, in qualche modo, non rispettano le regole e le leggi italiane".

"Prima era solo un invito, - ha concluso - non era una vera e propria espulsione. Adesso e' possibile farlo in tutti i casi di illegalita' provata e sara' il giudice di pace a garantire la regolarita' di queste procedure".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog