Cerca

Andria: truffe a compagnie assicurazioni, tre arresti e 62 denunce

Cronaca

Andria, 16 giu. (Adnkronos) - Creare incidenti stradali a tavolino, oppure alterare nelle dinamiche e nelle conseguenze incidenti realmente accaduti: questa era l'attivita' dell'agenzia di infortunistica stradale 'Studio car crash' con sedi ad Andria e Canosa di Puglia. Una 'competenza specifica'. per cosi' dire, che ne aveva fatto il punto di riferimento per quanti intendevano truffare le compagnie assicurative.

Nel 2010 la Guardia di Finanza di Andria, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, ha iniziato una inchiesta che ha consentito di sgominare un'associazione per delinquere, composta dai responsabili delle due sedi delle agenzie e da un medico ortopedico, tutti arrestati oggi in esecuzione di altrettante ordinanze dell'Ufficio gip di Trani.

L'organizzazione si serviva della complicita' di persone che avrebbero attestato in modo falso di essere passeggeri delle auto o testimoni oculari di incidenti mai avvenuti o avvenuti in modo diverso. Inoltre, lo specialista ortopedico, D.G., 37 anni, dietro compenso, emetteva certificati medici che attestavano falsamente prognosi o aggravamenti di patologie. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog