Cerca

Piemonte: Lega chiede commissione d'inchiesta su appalti pubblici

Cronaca

Torino, 16 giu. (Adnkronos) - Il Gruppo regionale della Lega Nord ha presentato oggi una mozione in cui chiede al Consiglio regionale di istituire una Commissione speciale d'inchiesta sugli appalti pubblici "che possa sgomberare ogni ombra o dubbio - scrivono in un comunicato - sulla trasparenza, pulizia e chiarezza nella gestione dell'amministrazione pubblica regionale".

Gli esponenti del Carroccio precisano che non c'e' alcuna volonta' di sostituirsi alla magistratura: ''Rinnoviamo la nostra totale fiducia nelle indagini che sta portando avanti la magistratura - ha affermato il presidente del Gruppo, Mario Carossa, primo firmatario del documento - Sentiamo, pero', forte il bisogno di spazzare via quella ragnatela untuosa che sembra voler ricoprire l'ente regionale. E ci preoccupano profondamente le possibili eventuali infiltrazioni della malavita organizzata all'interno della macchina pubblica". Secondo Carossa "La gente deve sapere che la fiducia che ripone nella Regione ricade su uomini il cui senso di responsabilita' e' alto e inconfutabile''.

''Noi non vogliamo condannare nessuno - ha aggiunto il vice presidente del Gruppo Michele Marinello - e attendiamo con fiducia l'esito delle inchieste che la magistratura sta portando avanti. Ma siamo anche fermamente convinti che le mele marce vadano subito allontanate".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog