Cerca

Mafia: Alfano (Idv), De Candia lasciata sola, si lascera' morire

Cronaca

Roma, 17 giu. (Adnkronos) - ''Ho appena ricevuto una lettera, che non avrei mai voluto leggere, da Francesca De Candia, l'imprenditrice che nel 1996 venne stuprata dopo aver denunciato il racket da usura. Mi ha annunciato che smettera' di prendere i farmaci salvavita e si lascera' lentamente morire perche' le istituzioni, che tanto l'avevano sostenuta e innalzata agli onori della cronaca, ora l'hanno abbandonata''. E' quanto afferma Sonia Alfano, parlamentare europeo dell'Idv e presidente dell'associazione nazionale Familiari vittime di mafia.

''All'aggravarsi delle sue condizioni fisiche -sottolinea l'esponte dell'Italia dei Valori- non c'e' stato nessun adeguamento del danno biologico perche' una circolare commissariale ha stabilito che non ne hanno diritto le vittime di usura 'semplice' ma solo quelle che hanno subito lesioni riconducibili al crimine organizzato''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog