Cerca

Jennifer Lopez si confessa: "Il lavoro di madre quello cui tengo di più"

Spettacolo

Roma, 17 giu. - (Adnkronos) - "Sei attrice, ballerina, cantante, stilista, produttrice tv, qual'è il lavoro a cui tieni di puù''? Alessio Vinci si rivolge a Jennifer Lopez, in un'intervista esclusiva in onda stasera nell'ultima puntata di stagione del programma di Canale 5. E lei, a sorpresa, ma forse non troppo, risponde ''fare la madre è il mestiere più difficile e quello in cui spero di potere fare meglio''.

La ragazza partita da Bronx e diventata un'icona mondiale in fatto di musica, film, abbigliamento e persino profumi racconta che ce l'ha fatta perché è quello che ''ho sempre fortemente voluto. Non ho mai rinunciato ai miei sogni e ho sempre lavorato sodo. Nessuno della mia famiglia faceva questo mestiere. Mi ha guidata il lavoro, la determinazione e la fede. Ma quando mi strucco mi sento sempre la stessa ragazza del Bronx''.

Jennifer, che per la rivista People è la donna più bella del mondo, ha venduto quattro milioni di copie con il singolo 'On the floor' tratto dal suo ultimo album 'Love?', ha detto a Vinci di essersi, ai suoi esordi, molto ispirata a Madonna e ha aggiunto che i suoi miti sono le divine Rita Hayworth, Marilyn Monroe e Ava Gardner.

Lopez ha confessato di ''sentirsi travolta dagli impegni a volte'', ma di non aver ''mai pensato di ritornare sui miei passi, perché ho tantissimo e mi sento benedetta per questo''.

A proposito dei suoi due gemelli e del marito Marc Anthony dice: ''E' dura, qualsiasi mamma lavoratrice lo sa. Educo i miei figli come hanno fatto i miei genitori con me, con lo stesso amore. Ma non mi prendo troppo sul serio, cerco di godermi la vita e di fare in modo che sia piena e memorabile''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog