Cerca

Borsa: europee positive al giro di boa, Ftse Mib in deciso rialzo (+1,6%)

Finanza

Milano, 17 giu. - (Adnkronos) - Virano in territorio positivo le piazze finanziarie europee dopo un avvio debole. E' Piazza Affari a segnare al giro di boa la piu' forte accelerazione al rialzo, complici i bancari che dopo le sofferenze dell'ultima settimana si posizionano nella parte alta del Ftse Mib. L'indice della Blue Chips segna un rialzo dell'1,60% a 20.173 punti, mentre l'All Share cresce dell'1,50% a 20.903 punti. L'Ibex 35 di Madrid cresce dell'1,46% a 10.063 punti, mentre a Francoforte l'indice Dax segna un progresso dell'1,57% a 7.221 punti. Guadagna Parigi, con il Cac 40 a +1,31%; Bruxelles +1,25% e Lisbona +1,33%. Amsterdam cresce dello 0,85% e Londra dello 0,58% a 5.732 punti. A Zurigo l'indice Smi segna +0,26% a 6.173 punti.

Tra i bancari, in spolvero Bpm che finisce in asta di volatilita' per poi rientrare nelle contrattazioni e segnare a meta' seduta un rialzo del 9,64% a 1,71 euro. Alcune indiscrezioni di stampa vedrebbero un interesse di Bnp Paribas sull'Istituto di Piazza Meda. Fatto rispetto a cui la stessa Bpm si affretta a precisare di "non essere a conoscenza".

Bene anche Unicredit (+4,25%), Banco Popolare (+3,91%), Intesa Sanpaolo (+3,97%), Mediobanca (+3,23%), Ubi Banca (+2,44%). Guadagna anche Mps (+1,98%). Il cda ha deciso ieri di realizzare l'aumento di capitale a un prezzo di sottoscrizione di 0,446 euro per azione nel rapporto di 18 nuove ogni 25 vecchie. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog