Cerca

Lavoro: Ichino, nessuno inamovibile e tutele per tutti (2)

Economia

(Adnkronos) - Rispondendo al segretario della Fiom Landini che ha detto che chi ha inventato la precarizzazione non deve dare nuove ricette, Ichino ha dichiarato: "Se Landini si riferiva a me ha sbagliato bersaglio, io combatto il dualismo nel mercato del lavoro, propongo una sostanziale universalizzazione del diritto del lavoro dal '96. Vorrei sottolineare che c'e' molta piu' protezione sostanziale nel disegno che noi proponiamo che nella situazione attuale in cui piu' della meta' dei lavoratori dipendenti in Italia e' esclusa dall'applicazione dello statuto dei lavoratori".

Quanto alla proposta Fassina di di parificare i contributi previdenziali, Ichino ritiene che vada "nella direzione giusta e siamo tutti d'accordo ma non basta questo per risolvere il problema e superare l'apartheid tra protetti e non protetti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog