Cerca

Immigrati: Prestigiacomo, con piano per Lampedusa mantenute promesse

Cronaca

Roma, 17 giu. - (Adnkronos) - Un piano straordinario da 26 milioni di euro e' stato approvato ieri dal Consiglio dei Ministri per fronteggiare lo stato di emergenza a Lampedusa, come annunciato dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e dal ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo, coordinatrice del piano degli interventi per l'isola.

''Il Governo ha promesso e mantiene" afferma il ministro in una nota. "Lampedusa ha pagato un prezzo in termini di immagine per l'ondata di sbarchi ed ha dato un grandissimo contributo di umanita' e di accoglienza a migliaia di migranti. Con questo provvedimento puntiamo a dare una risposta concreta alle giuste istanze degli isolani, ma pure a contribuire a costruire una nuova e migliore qualita' nelle strutture dell'isola anche ai fini di promozione turistica. Lampedusa e le Pelagie sono un giacimento di natura e di bellezza che va valorizzato come risorsa per un turismo sostenibile. E' questo il nostro obiettivo". Nell'ordinanza ci sono numerose opere di riqualificazione urbana e ambientale e agevolazioni fiscali, anche per rilanciare il turismo.

Ecco nel dettaglio, l'ordinanza cosa prevede: la realizzazione di interventi volti alla verifica del ciclo integrato delle acque e all'adeguamento e riqualificazione della rete idrica e fognaria esistente; interventi per il miglioramento del ciclo integrato di gestione dei rifiuti e per la bonifica e il risanamento ambientale; la promozione delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog