Cerca

Omicidio Scazzi: Riesame Taranto, battaglia su perizie telefoniche

Cronaca

Taranto, 17 giu. - (Adnkronos) - Prosegue da circa un'ora e mezza l'udienza del tribunale del Riesame di Taranto che dovra' pronunciarsi sui ricorsi presentati dai difensori di Cosima Serrano e Sabrina Misseri contro l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale del capoluogo ionico a carico delle due donne nell'ambito dell'inchiesta sull'omicidio di Sarah Scazzi ed eseguita il 26 maggio scorso.

Secondo quanto si apprende alla controperizia sulle celle telefoniche presentata dai consulenti dei legali di Cosima Serrano, gli avvocati Franco De Jaco e Luigi Rella, la Procura ha risposto con una controperizia dei raggruppamenti operativi speciali dei carabinieri (Ros) che gia' si erano occupati di questo aspetto considerato decisivo anche dal gip, Martino Rosati, che aveva emesso la nuova ordinanza.

All'udienza, che non e' stata sospesa neanche all'ora di pranzo, sono presenti il procuratore capo Franco Sebastio, l'aggiunto Pietro Argentino, il pm Mariano Buccoliero e il legale di Cosima Luigi Rella e quello di Sabrina Nicola Marseglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog