Cerca

Siria: attivisti, 7 manifestanti feriti in scontri

Esteri

Damasco, 17 giu. - (Adnkronos/Aki) - Almeno 10 persone sarebbero rimaste ferite negli scontri in Siria tra manifestanti antigovernativi e forze di sicurezza scoppiati subito dopo la preghiera di mezzogiorno. Lo riferiscono sul sito di microblogging Twitter alcuni attivisti siriani, secondo cui "quattro rivoluzionari" sono rimasti feriti a Khalidya dopo che le forze di sicurezza hanno aperto il fuoco. Due sarebbero in condizioni critiche. Il gruppo 'Shaam News Network', un gruppo d'opposizione, ha riferito inoltre che ci sarebbero tre feriti a Jisr al-Musab. La tv di Stato siriana ha annunciato che tre agenti di sicurezza sono rimasti feriti ad al-Qaboon.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog