Cerca

Sanita': martedi' si inaugura a Taormina Centro cardiologico pediatrico

Cronaca

Palermo, 17 giu.- (Adnkronos) - Basta con i viaggi della speranza per i bambini siciliani affetti da cardiopatie. Martedi' prossimo, 21 giugno, verra' inaugurato ufficialmente il Centro Cardiologico pediatrico del Mediterraneo, che provvisoriamente viene ospitato dall'Ospedale San Vincenzo di Taormina (Messina), ma che gia' funziona da qualche mese.

A tagliare il nastro el padiglione sara' il Segretario di Stato Vaticano, cardinal Tarciso Bertone con l'editore dell'ADNKRONOS, Giuseppe Marra.Il centro cardiologico, questo il nome del presidio, viene istituito dalla Regione siciliana e dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu' di Roma. L'obiettivo e' quello di sviluppare l'attivita' di alta specializzazione cardiologica sia per la popolazione pediatrica siciliana che per quella di altre Regioni del Sud e dei paesi del bacino del Mediterraneo.

Il nuovo Centro cardiologico avra' requisiti strutturali e organizzativi di eccellenza e diventera' l'unico centro di III livello in Sicilia. La sede definitiva del Centro cardiologico sara' l'azienda ospedaliera ''Villa Sofia - Cervello'' di Palermo che sta completando alcuni interventi di adeguamento strutturale in attesa che venga ultimato il Cemi (Centro di eccellenza materno infantile) che sorgera' entro due anni e mezzo nell'area di fondo Malatacca e la cui prima pietra e' stata gia' posata il mese scorso. Nel frattempo, la sede provvisoria sara' il presidio ospedaliero San Vincenzo di Taormina, che fa capo all'Asp di Messina, dove l'attivita' del centro prendera' il via entro l'autunno. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog