Cerca

Sanita': martedi' si inaugura a Taormina Centro cardiologico pediatrico (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Per la realizzazione del progetto e' previsto un costo di gestione di 7 milioni e 800 mila euro per i primi due anni e di 8 milioni e 300 mila euro per gli anni successivi. La Regione siciliana, valutando in circa 3 milioni di euro il costo del personale dipendente del sistema sanitario regionale, corrispondera' all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu' un finanziamento di 4 milioni e 800 mila euro per i primi due anni e di 5 milioni e 300 mila euro per i successivi tre anni. Il finanziamento include anche gli oneri riferiti ai pazienti residenti in Sicilia che saranno assistiti nella sede di Roma dell'Istituto. In tal modo la Regione siciliana potra' ridurre sensibilmente i costi annuali della mobilita' passiva.

La convenzione avra' una durata di dieci anni ma al termine del quinto anno sara' effettuata una valutazione e una eventuale revisione del quadro progettuale, operativo e finanziario.

''L'eccellente politica sanitaria portata avanti da questo Governo - ha detto il presidente della Regione, Raffaele Lombardo - non poteva che generare eccellenti collaborazioni come questa con il Bambino Gesu' che e' un istituto conosciuto in tutto il mondo. Tutto cio' e' la conferma di come la svolta sanitaria siciliana sia vista con simpatia e attenzione in tutta Italia. La riorganizzazione della sanita', che poggia sulle solide basi di una moderna organizzazione, del rispetto delle regole, della legalita' e della trasparenza, sta andando avanti speditamente: stiamo gia' raccogliendo ottimi frutti e con la nascita del nuovo Centro Cardiologico potremo mettere a disposizione della Sicilia un'altra struttura di eccellenza''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog