Cerca

Toscana: in Consiglio regionale vicenda della casa di cura Poggio Sereno (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Morichi ha espresso perplessita' anche sulla successiva gara del 2006, quando come base sono state prese le prestazioni gia' scontate. Maurizio de Scalzi di Confindustria ha confermato ''l'atteggiamento diverso tenuto dalla Asl'' nella transazione per il periodo 2000-2005. ''Questa situazione e' la punta dell'iceberg del settore - ha rilevato - La gara del 2006 doveva avere carattere sperimentale ed e' stata prorogata fino ad oggi. La scadenza e' a fine mese, ma ancora dall'Asl non sappiamo nulla''.

Aurelio Minichiello dell'Unione sindacale di base ha denunciato l'assenza delle istituzioni e ha chiesto una commissione di inchiesta per fare chiarezza. A suo parere, confrontando le convenzioni di altre case di cura sulla base del costo a posto letto, emergono differenze incongrue. Anche Valeriano Memmolo della stessa organizzazione sindacale ha rilevato che le convenzioni sono state prorogate senza garanzie economiche. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog