Cerca

Firenze: Nascosti, Benedetti e Mugnai (Pdl) su chiusura campo rom a Quaracchi

Cronaca

Firenze, 17 giu. - (Adnkronos) - ''Per il rimpatrio assistito dei Rom sgomberati dal campo abusivo di Quaracchi, alle porte di Firenze, la Regione ha stanziato 400mila euro. E' il solito assistenzialismo peloso frutto del modello di accoglienza indiscriminata del tutto fallimentare messo in campo dal centrosinistra''. E' quanto riferiscono i consiglieri regionali del Pdl Nicola Nascosti, Roberto Benedetti (vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana) e Stefano Mugnai (vicepresidente della Commissione sanita') all'indomani dello sgombero dal campo abusivo di Quaracchi dei 121 nomadi, tra cui 23 minori, che da un paio d'anni abitavano in baracche tra immondizia e amianto.

''Nel nome di un'idea di accoglienza improntata a un buonismo di maniera - affermano gli esponenti del Pdl - queste persone, bambini compresi, sono state fatte vivere per degli anni in condizioni igienico-sanitarie assolutamente non dignitose per degli esseri umani. E ora, tutto di un colpo, la Regione si sveglia e stanzia 400mila euro per il rimpatrio assistito di quanti sceglieranno questo percorso o per l'assistenza in loco di quanti rimarranno? Ma questa e' ipocrisia, un colpo a effetto esclusivamente di facciata per mascherare il fallimento del modello di accoglienza che ha reso il campo di Quaracchi una polveriera sociosanitaria che andava disinnescata con lo sgombero, come in effetti e' stato fatto''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog