Cerca

Rifiuti: audizione in Regione Lazio, ambientalisti preoccupati (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Il ''Comitato Malagrotta'' ha chiesto, da parte sua, un cambio di mentalita' nella programmazione regionale che punti alla diminuzione e al recupero dei rifiuti in alternativa a discariche e inceneritori, rimarcando come l'Ama nella Capitale non si impegni abbastanza per la ''differenziata''. ''Codici'' ha sottolineato l'assenza all'audizione dell'assessore Pietro Di Paolo e lamentato che non si sono individuate nel piano alternative a Malagrotta.

Denunciata da ''Codici'', a questo proposito, la modalita' di raccolta differenziata ''duale'' nel X Municipio di Roma, alla quale per parteciparvi i cittadini dovrebbero recarsi ai punti di raccolta la mattina presto. ''Marevivo'' ha sottolineato carenze sotto il piano industriale, ''Occhio del riciclone'' ha rimarcato pesanti assenze sul piano della prevenzione ed il riutilizzo dei rifiuti. L'associazione ''Amici dell'Inviolata'' ha chiesto l'individuazione di impianti per l'umido e chiesto sanzioni per quei comuni che non differenziano.

Hanno partecipato all'audizione Rodolfo Gigli (Udc), Francesco Carducci Artenisio (Udc), Francesco Pasquali (Fli), Rocco Berardo (Lista Bonino Pannella), Daniela Valentini (Pd), Ivano Peduzzi (FdS), Angelo Bonelli (Verdi), Luigi Nieri (Sel).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog