Cerca

Famiglia: arcivescovo Torino, patto tra generazioni per progresso societa'

Cronaca

Torino, 17 giu. - (Adnkronos) - ''Una lungimirante politica che voglia guardare al futuro deve puntare su famiglie stabili, agevolate anche sul piano fiscale, della casa e del lavoro, in rapporto al numero dei figli, promosse e sostenute nel loro impegno determinante per l'educazione delle nuove generazioni, per il servizio ai loro anziani e ammalati o disabili e per il progresso dell'intera societa'''. Lo ha sottolieanto l'Arcivescovo di Torino, monsignor CesareNosiglia che intervenendo allapresentazione del volune 'Piemonte economicosociale' curato dall'Ires ha rilanciato la necessita' di un ''patto sociale tra generazioni''.

''Forse e' tempo di considerare gli stili di vita, ispirati all'etica della responsabilita', come un contributo fondamentale alla creazione di un modello di sviluppo veramente nuovo - ha proseguito - l'era della sostenibilita' richiede che gli uomini prendano congedo da atteggiamenti e comportamenti di conquista della terra, quando invece si tratta, finalmente, di stabilirci sul pianeta terra da fratelli''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog