Cerca

Farmacap: Ozzimo (Pd), si lavora per il rilancio dell'azienda

Economia

Roma, 17 giu. - (Adnkronos) - "Sia pur in assenza della giunta Alemanno, che irresponsabilmente ha disertato la seduta, la commissione Politiche Sociali ha proseguito un lavoro unitario con l'obiettivo di rilancio della Farmacap e contro l'ipotesi di commissariamento e privatizzazione dell'azienda". Lo ha affermato Daniele Ozzimo, vicepresidente della Commissione Politiche Sociali e consigliere Pd Roma Capitale.

"Oggi infatti - ha continuato - si registra un importante passo in avanti: sblocco dei pagamenti per i debiti pregressi (2 milioni) che si aggiungono ai 900mila sbloccati la scorsa settimana; copertura del servizio di tele assistenza fino al 31 dicembre inserendo in bilancio 1,7 milioni e garantendo cosi' il blocco delle procedure di licenziamento dei 64 lavoratori; istituzione di un tavolo interistituzionale con la Regione Lazio. Un risultato che matura anche alla luce del responso referendario sul quale i romani si sono espressi con grande chiarezza contro la privatizzazione dell'aziende pubbliche".

"Al presidente Tredicine - ha concluso - il merito di aver avviato un lavoro unitario partendo dalla necessita' di rilanciare un'azienda sana e strategica per il Comune di Roma come la Farmacap. Con questo passaggio infatti si apre un'opportunita' per l'amministrazione e per la citta' oggi chiediamo quindi alla giunta Alemanno parole chiare sul futuro di Farmacap".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog