Cerca

Contratti: Angeletti, su rappresentanza servono regole chiare

Economia

Genova, 17 giu. - (Adnkronos) - "Anche per la rappresentanza servono regole chiare, fondate sulla validazione dei contratti". Lo ha detto il segretario della Uil Luigi Angeletti oggi a Genova all'assemblea nazionale del lavoro del Pd. "Il compromesso raggiunto nel 2008 tra Cgil, Cisl e Uil -ha aggiunto Angeletti- e' un giusto equilibrio". Per una legge di rappresentanza "un accordo tra le parti puo' aiutare, altrimenti la legge rischia di essere dannosa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog