Cerca

Omicidio Scazzi: procura, testimone vide auto Cosima sfrecciare ad alta velocita' (3)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Inoltre nei giorni successivi alla scomparsa di Sarah, Cosima e Sabrina, prima insieme e poi per altre due volte ciascuna singolarmente, si sono presentate a casa di Massari con il pretesto di parlare con la figlia dell'uomo, amica della vittima.

In realta', secondo gli inquirenti, si sarebbe trattato di un pretesto per riuscire a capire gli orientamenti dell'uomo circa il colore del furgone che diceva di aver visto quel pomeriggio. Cosima e Sabrina avrebbero cercato di convincerlo a fornire una determinata versione. Nella prima occasione inoltre i familiari di Massari scattarono una foto dall'alto che ritraeva la vettura di Cosima. L'immagine e' stata prodotta agli atti dalla Procura.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media