Cerca

Omicidio Scazzi: procura, testimone vide auto Cosima sfrecciare ad alta velocita' (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Inoltre nei giorni successivi alla scomparsa di Sarah, Cosima e Sabrina, prima insieme e poi per altre due volte ciascuna singolarmente, si sono presentate a casa di Massari con il pretesto di parlare con la figlia dell'uomo, amica della vittima.

In realta', secondo gli inquirenti, si sarebbe trattato di un pretesto per riuscire a capire gli orientamenti dell'uomo circa il colore del furgone che diceva di aver visto quel pomeriggio. Cosima e Sabrina avrebbero cercato di convincerlo a fornire una determinata versione. Nella prima occasione inoltre i familiari di Massari scattarono una foto dall'alto che ritraeva la vettura di Cosima. L'immagine e' stata prodotta agli atti dalla Procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog