Cerca

Sicilia: Cgil e Fillea, riforma appalti utile per contrasto illegalita'

Economia

Palermo, 17 giu. - (Adnkronos) - Un giudizio positivo sulla nuova legge sugli appalti viene dalla Cgil e dalla Fillea (sindacato edili) siciliane. ''Con l'offerta economicamente piu' vantaggiosa - sostengono Mariella Maggio, segretaria generale della Cgil Sicilia, e Franco Tarantino, segretario regionale della Fillea - si eliminano i ribassi anomali che in Sicilia hanno determinato infiltrazioni mafiose, lavoro nero, caduta della qualita' delle costruzioni''.

Cgil e Fillea plaudono anche all'introduzione della norma che finanzia l'efficienza degli ispettorati del lavoro: lo 0,5% dei ribassi delle offerte verra' usato per progetti sui controlli nei cantieri. ''Questa misura - osservano Maggio e Tarantino - puo' contribuire alla lotta al lavoro nero e per la sicurezza nei cantieri, due obiettivi che il sindacato ha posto con forza''.

Cgil e Fillea, che hanno partecipato al tavolo tecnico che ha portato al testo discusso dall'Ars e sul quale si attende solo il voto finale, sottolineano anche ''la positivita' di un percorso di concertazione tra i soggetti interessati - concludono Maggio e Tarantino - che ha dato buoni frutti neutralizzando anche gli ostruzionismi che di solito si manifestano all'Ars''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog