Cerca

Roma: Berruti (Pdl), su casa Masini farebbe meglio a tacere

Cronaca

Roma 17 giu. - (Adnkronos) - "Masini farebbe meglio a tacere. Dice bene, infatti, l'immancabile Masini, che di occasioni per fare polemicucce inutili non ne perde una, quando parla di dati vergognosi sull'emergenza alloggiativa a Roma". E' quanto dichiara il delegato del sindaco di Roma Gianni Alemanno per l'emergenza abitativa, Maurizio Berruti.

"Dopo che la sinistra - continua - di cui Masini e' esponente ha stipulato contratti per oltre 34 milioni di euro l'anno per i residence, dopo che la sinistra ha concretizzato l'emergenza alloggiativa nella nostra citta', dopo che la sinistra ha dato assistenza per il 5 per cento in media agli aventi diritto, a fronte del 20 per cento raggiunto da questa amministrazione in pochissimo tempo, dopo che la sinistra non ha battuto ciglio di fronte ai comportamenti intollerabili dei movimenti, che anche ieri hanno messo in scena il loro pessimo spettacolo bloccando Roma, crediamo bene che Masini parli di vergogna".

"Se c'e' qualcosa - conclude - di cui e' stufa la nostra citta' sono le faraoniche parole di chi ha perso tempo in tre lustri di governo capitolino, ma oggi non perde l'occasione per attaccarci. Facendo una figura da venditore di stracci di fronte a tutti quei cittadini che, aventi diritto, attendono una casa nel rispetto delle regole e si sono visti surclassati da chi ricorrendo allo strumento dell'illegale occupazione ha ottenuto un alloggio. Masini farebbe meglio a tacere. Farebbe piu' bella figura".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog