Cerca

Arte: l'immaginazione realistica di Guttuso apre il Castelbasso 2011

Cultura

Roma, 17 giu. - (Adnkronos) - Sara' presentata a Roma il 23 giugno, alle ore 11 presso la Sala dell'Associazione Stampa Estera, in Via dell'Umilta' 83/c, la manifestazione ''Castelbasso 2011'' che nella stagione estiva riaccende il borgo medievale della provincia di Teramo con un nutrito e originale calendario di proposte. Dal 2 luglio al 31 agosto l'offerta culturale interessera' sei sezioni: Arti visive, Didattica, Letteratura, Musica antica, Musica contemporanea e Castelbasso Incontra.

L'evento culturale avra' inizio il 2 luglio, alle ore 18,30, con l'inaugurazione della sezione Arti visive che quest'anno ospitera' la mostra di ''Renato Guttuso. Immaginazione realistica'' allestita nel Palazzo Clemente di Castelbasso, in occasione del centenario della nascita dell'artista, e la mostra progettualmente innovativa ''Interferenze costruttive - Artisti in Residenza in Azienda'' che ha coinvolto artisti di fama come Mario Airo', Emilio Isgro', Cesare Pietroiusti, Paola Pivi, Paolo Parisi, Arcangelo Sassolino, Ettore Spalletti, Giuseppe Stampone, Sabrina Torelli, e le aziende abruzzesi D.G.&D.F. Metalli, D'Auria Media Group, Falone Costruzioni, Frantoio Montecchia, Gelo, Il Centro, MD'E, Parallelo 42 e l'Universita' degli Studi di Teramo-Facolta' di Scienze della Comunicazione.

Il progetto Castelbasso 2011 e' una iniziativa della Fondazione Malvina Menegaz che opera nel costante impegno di promuovere le Arti e le Culture. Alla conferenza stampa di presentazione interverranno Osvaldo Menegaz, presidente della Fondazione, i curatori della sezione Arti Visive Francesco Poli, Giacinto di Pietrantonio e Francesca Referza; nonche' Renato Minore che cura gli appuntamenti della Sezione Letteratura; e Roberto Marini, curatore dei concerti d'organo della Sezione Musica Antica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog