Cerca

Legge elettorale: presidente Provincia di Cosenza avvia iniziative per modifica

Politica

Cosenza, 17 giu. - (Adnkronos) - Il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, annuncia una mobilitazione per la modifica della legge elettorale. Lunedi' pomeriggio incontrera' i rappresentanti dei comitati referendari per condividere la nuova iniziativa. Gia' nei mesi scorsi, Oliverio era stato indicato come presidente onorario dei comitati, in un incontro al quale aveva partecipato Mario Segni.

''Modificare la legge elettorale per consentire ai cittadini di riappropriarsi del diritto di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento -ha affermato il presidente della Provincia- costituisce un fattore irrinunciabile e determinante per ripristinare pienamente il principio democratico e costituzionale della sovranita' popolare. L'attuale legge elettorale, oltre a costituire un vulnus rispetto a questo principio costituzionale, rappresenta una vera e propria alterazione della vita democratica ed un fattore di oggettivo condizionamento delle rappresentanze parlamentari. Ecco il motivo per cui i cittadini devono riappropriarsi pienamente del diritto di scegliere lo schieramento, il partito e i movimenti in cui si riconoscono, ma anche gli uomini e le donne di cui vogliono farsi rappresentare nel luogo piu' alto della partecipazione democratica che e' il Parlamento''.

''Ci auguriamo -ha concluso Oliverio- che i partiti e le forze democratiche presenti in Parlamento assumano iniziative che vadano tutte in questa direzione, affinche' si proceda immediatamente alle necessarie modifiche di una legge elettorale che ci ha consegnato un Parlamento di ''nominati''. L'iniziativa per il referendum ha anche la funzione di sollecitazione popolare, affinche' il ''paese legale'' si metta in sintonia con il ''paese reale''. Diversamente sara' un nuovo referendum a consentire al popolo sovrano di riappropriarsi del sacrosanto diritto a scegliersi i propri rappresentanti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog