Cerca

Rifiuti: Pd Campania, subito stato d'emergenza (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo gli esponenti campani del Pd, "occorre prenderne responsabilmente atto ed evitare un'altra estate a Napoli, nella sua provincia, ed in gran parte della Campania con i cumuli di rifiuti in strada. Il Pd chiedera' al Governo di approvare un urgente decreto-legge che vari ad horas misure indifferibili: rinnovo della dichiarazione dello stato di emergenza fino alla data del 31.12.2011''.

E ancora, ''procedure straordinarie per consentire il trasferimento dei rifiuti fuori regione fino all'attivazione delle nuove discariche in ambito regionale; pronta disponibilita' dei 150 milioni di euro gia' stanziati con le legge 1/2011 per la raccolta differenziata, con priorita' assoluta per il Comune di Napoli; restituzione piena ed immediata delle competenze ai Comuni, nella raccolta e la realizzazione delle dotazioni impiantistiche, a partire dalla tutela delle competenze dei Comuni ove sono destinati nuovi termovalorizzatori", conclude la nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog