Cerca

Siena: tentano furto pc in ditta, denunciati due fidanzati

Cronaca

Siena, 17 giu. - (Adnkronos) - Sono finiti nei guai due giovani fidanzati che sono stati sorpresi dalla Polizia all'interno di una ditta dove stavano cercando di rubare un computer, a Poggibonsi (Siena). Durante una servizio di controllo del territorio, intorno alla mezzanotte, gli agenti delle Volanti del Commissariato hanno notato che una delle porte di accesso ad una capannone dove viene custodito materiale per allestimenti di camper, in localita' Zambra, era aperta.

Si sono avvicinati al deposito e hanno sorpreso, al suo interno, un giovane 23enne di Poggibonsi, dipendente della stessa ditta, che non ha saputo dare spiegazioni della sua presenza sul posto.Fuori dal capannone c'era anche la sua fidanzata, di 20 anni, compaesana.E' emerso, anche dalla visione dei loro telefonini, che i due si erano accordati affinche' la ragazza fungesse da palo, mentre lui si sarebbe recato dentro il magazzino per rubare un computer portatile che avrebbero successivamente rivenduto.

I due hanno poi confessato che per introdursi all'interno del deposito, la sera stessa, il dipendente aveva appositamente lasciato la porta aperta prima di uscire da lavoro, posizionando la barra metallica sul sensore di allarme. Entrambi sono stati denunciati per tentato furto aggravato in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog