Cerca

Bce: telefonata Berlusconi Sarkozy, mantenere equilibrio in board

Economia

Roma, 17 giu. (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha avuto una cordiale telefonata con il presidente della Repubblica francese, Nicolas Sarkozy, in vista del Consiglio europeo della prossima settimana. Lo riferisce una nota di palazzo Chigi.

"Al centro del colloquio, la nomina del professor Mario Draghi alla presidenza della Banca centrale europea. Il presidente del Consiglio ha confermato la posizione italiana, espressa ieri con una nota ufficiale della Presidenza del Consiglio, riguardo alla composizione del 'board' della Bce. Il presidente Berlusconi ha inoltre condiviso le dichiarazioni odierne del presidente Sarkozy in merito alla vicenda Bce. Nel pieno rispetto dell'autonomia della Banca centrale, entrambi -conclude la nota- hanno ribadito l'opportunita' di confermare anche per il futuro l'equilibrio nella composizione del 'board' della Bce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog