Cerca

Lazio: servizio d'emergenza 115 e 118 verso la sala operativa unica (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Tuttavia, si potrebbero subito stipulare protocolli operativi per l'intervento congiunto sia dei vigili del fuoco sia del servizio di emergenza sanitaria con un'unica chiamata a uno solo dei due soggetti interessati''. L'ipotesi di lavoro e' condivisa anche dall'attuale direttore regionale dei vigili del fuoco, Domenico Riccio, secondo il quale ''si va verso un modello di sala operativa integrata con personale proveniente da entrambi i servizi di soccorso, al fine di partire contemporaneamente. Quando si arriva insieme - sostiene Riccio - l'efficacia e l'efficienza sono garantite''.

''Rimango allibito nell'apprendere che ci sono piattaforme di comunicazione non ancora coordinate tra loro'', ha dichiarato il vicepresidente della Commissione Francesco Dalia (Pd), per il quale ''e' necessario un programma chiaro di investimenti con il coinvolgimento del Ministero dell'Interno''. I rappresentanti delle prefetture presenti (unico assente il rappresentante della prefettura di Rieti) hanno dato il loro contributo alla discussione sulle sinergie, che comunque dovrebbero coinvolgere anche gli altri soggetti interessati alle emergenze, come per esempio la Guardia Forestale e l'organizzazione della Protezione civile. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog