Cerca

Puglia: Palese (Pdl), aumento Irpef poteva essere evitato (2)

Economia

(Adnkronos) - "Quel che ci impone, come consiglieri di opposizione, di denunciare questo scempio delle tasche dei pugliesi - ha aggiunto Palese - e di informarli capillarmente, e' che in cambio di queste tasse utilizzate dalla Regione esclusivamente per coprire il deficit della sanita', i cittadini ricevono servizio sempre peggiori e sempre inferiori: stanno chiudendo 18 ospedali, aumentano le liste d'attesa, non vi e' ad oggi nessuna misura di controllo ne' di contenimento della spesa sanitaria, perche' - ha proseguito il capogruppo del Pdl - la Giunta Vendola ha compiuto la scelta dissennata di elaborare un Piano di Rientro basato solo sui tagli dei servizi e non sui tagli di spese improduttive e sprechi".

"Cio' che e' ancor piu' grave - ha concluso Palese - e' che nonostante le inchieste giudiziarie e le sbandierate richieste di rinnovamento dei vertici delle Asl anche da parte del Pd, leggiamo sui giornali che non solo i Direttori Generali, ma anche quelli sanitari ed amministrativi, sono oggetto di spartizione politica tra i partiti di sinistra''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog