Cerca

Roma: uccide nonna della fidanzata tentando di scioglierla nell'acido, fermato (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'anziana, originaria di Avellino, era stata trovata morta nella vasca da bagno nel suo appartamento in via Marco Fulvio Nobiliore, nella zona di Cinecitta', dove viveva da sola.

Il corpo della donna, che aveva un filo del telefono annodato al collo, era immerso nell'acqua. A dare l'allarme erano stati i vicini per il fumo che si era diffuso nelle scale. Nell'appartamento della 75enne, proprio dietro la porta d'ingresso, era stata trovata anche carta incendiata.

All'inizio non era stata esclusa l'ipotesi del suicidio ma le indagini hanno fatto portato a fare luce sul giallo arrivando al fermo del 23enne S.S., fidanzato della nipote della vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog