Cerca

Mafia: condannato a 7 anni per estorsione pluriaggravata, arrestato

Cronaca

Palermo, 18 giu. - (Adnkronos) - I carabinieri della Stazione di San Cipirello ieri si sono presentati presso il suo terreno ed appena visti, Giovanni Nicola Simonetti, 61 anni, ha immediatamente compreso che per lui si stavano aprendo le porte del carcere, dove dovra' scontare la pena di sette anni di reclusione per estorsione pluriaggravata.

La Corte di Cassazione il 15 giugno scorso, infatti, ha rigettato il ricorso presentato da Simonetti contro la sentenza del 29 novembre 2010 della Corte d'Appello di Palermo, divenuta esecutiva, che lo condanna a sette anni di reclusione per il reato di estorsione continuata aggravata commessa a San Giuseppe Jato e a San Cipirello, nel palermitano fino al dicembre 1994. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog