Cerca

Cambi: guadagni per il dollaro in settimana su timori debito Grecia (2)

Finanza

(Adnkronos) - Come acclarato dalla riunione, la divergenza principale e' tra la Germania e la Bce. Mentre la banca centrale si oppone a qualsiasi forma di ristrutturazione del debito ellenico o ad altre mosse che potrebbero essere percepite dal mercato come un default, la Germania spera che il debito greco venga ristrutturato, con la partecipazione degli investitori privati.

Oltre alla mancanza di coesione tra i creditori, uno sciopero di 24 ore in Grecia contro il nuovo piano di austerita' varato dal governo ha spinto gli investitori a vendere l'euro, con il risultato che la moneta unica ha perso quasi il 2% nei confronti del dollaro nella sessione di mercoledi', scendendo ai minimi da un mese.

Tuttavia l'Fmi, altro erogatore di prestiti alla Grecia, giovedi' si e' fatto sentire, affermando che Atene puo' contare sul suo aiuto, a patto che continui a riformare la sua economia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog