Cerca

Roma: apriva pacchi da recapitare e rubava merce, arrestato corriere

Cronaca

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - Un dipendente di una ditta di distribuzione, appaltatrice per conto di un corriere internazionale, e' stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. L'uomo, un trentaseienne, approfittando della pausa tra una consegna e l'altra, dopo aver rotto i sigilli dei pacchi da recapitare, rubava la merce che si trovava all'interno, per lo piu' articoli di informatica.

I carabinieri lo hanno sorpreso mentre a bordo del proprio furgone, in via Casilina, incrocio con via Silicella, stava frugando tra i pacchi da consegnare. La perquisizione scattata nella sua abitazione di Lavinio ha permesso ai carabinieri di recuperare un ingente quantitativo di refurtiva di cui l'uomo si era appropriato in passato con le stesse modalita'. La merce sequestrata a casa del 36enne, il cui importo complessivo supera i 7.000 euro, e' stata restituita ai proprietari che ne avevano reclamato il mancato recapito.

Il corriere e' stato trattenuto in caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo e dovra' rispondere di furto aggravato e continuato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog