Cerca

Omicidio Tommaso: Alessi, giusta condanna Conserva

Cronaca

Perugia, 18 giu. (Adnkronos) - ''E' giusto fosse condannata''. Lo ha sostenuto Mario Alessi commentando con il suo difensore, l'avvocato Laura Ferraboschi, i 24 anni di reclusione inflitti alla ex moglie Antonella Conserva per il sequestro di Tommaso Onofri. Il muratore siciliano lo ha detto al suo legale nel corso di una pausa del processo a Raffaele Sollecito e ad Amanda Knox per l'omicidio di Meredith Kercher nel quale sta testimoniando oggi a Perugia. Alessi ha sostenuto nuovamente con il suo difensore di ''non essere l'autore materiale dell'omicidio di Tommaso Onofri''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog