Cerca

Riforme: Cutrufo, serve concordia per riforma fisco e Assemblea costituente

Politica

Roma, 18 ''Ha ragione Bonanni. E' il tempo della concordia e dell'unita', per portare in porto una riforma importante come quella del fisco''. Lo sottolinea il senatore del Pdl Mauro Cutrufo, vicesindaco di Roma, che oggi dalle colonne de ''Il Giornale'' rilancia ancora una volta la proposta per l'elezione di una Costituente, che -afferma- "abbia come obiettivo la riforma dell'impianto costituzionale. Mentre il governo e le Camere continuano a governare normalmente, un altro organo eletto direttamente con metodo proporzionale e le preferenze, nel ristretto arco temporale di un anno, si occupi della riscrittura della parte seconda della Costituzione, sul duplice versante della forma di governo e della forma di Stato, questo prima della scadenza del mandato naturale dell'esecutivo e del Presidente della Repubblica nel 2013".

"Solo conseguentemente si dara' vita anche ad una nuova legge elettorale. Piu' volte -conclude Cutrufo- mi sono intrattenuto sull'argomento con il sindaco Alemanno che, anche stamattina, mi ha confermato grande interesse per questa necessaria innovazione, propedeutica al cambio della legge elettorale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog