Cerca

Fiat: giudice si riserva su eccezione di competenza territoriale

Economia

Torino, 18 giu. - (Adnkronos) - Il giudice del lavoro, Vincenzo Ciocchetti, al termine di una breve camera di consiglio, si e' riservato di decidere unitariamente al merito sulla competenza territoriale avanzata dalla Fiat.

La decisione sull'eccezione preliminare e' pertanto rinviata alla decisione nel merito della stessa controversia. Il processo per ora resta a Torino.

Nel corso dell'udienza la Fiat aveva chiesto che a decidere fosse il tribunale di Nola o in subordine Napoli o Roma in quanto sedi in cui si sono conclusi gli accordi oggetto del dibattimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog