Cerca

** Notiziario Moda ** (3)

Economia

(Adnkronos) - Al via oggi a Milano le passerelle maschili dedicate alla moda uomo. Un calendario che si distribuisce du quettro giorni, fino a martedi' 22 giugno. La prima maison a debuttare e' Corneliani e, in giornata, seguiranno a ruota Eermenegildo Zegna, Costume National, Dolce & Gabbana, Jil Sander, Frankie Morello, Burberry Prorsum, John varvatos e Roberto Cavalli. Domani, domenica, sara' la volta di Bottega veneta, Emporio Armani, Ermanno Scervino, Salvatore Ferragamo, prongle of Scotland, Vivienne Westwood, Calvin Klein, Trussardi, Prada, Moncler Gamme Bleu e Missoni. Le altre griffe nei due giorni successivi.

"Le manifestazioni di Milano Moda Uomo e Milano Moda Donna erano in crisi a causa delle ostilita' straniere. Ma con un colpo di reni e con la scelta di venire in centro (gia' con la passata edizione donna), le cose sono cambiate". Mario Boselli, presidente della Camera nazionale della moda italiana, ha annunciato con queste parole il calendario che prevede 84 collezioni che verranno proposte dalle grandi maison e dalle firme del made in Italy, suddivise in 39 sfilate per 38 marchi (compreso Moschino e compresa una doppia sfilata); 29 presentazioni per 28 marchi e 18 presentazioni su appuntamento. Tornano sulle passerelle per questa edizione di giugno Trussardi, Nicole Farhi, Enrico Coveri e Calvin Klein Collection. Tra i nuovi nomi a sfilare, invece, Ports 1961.

Head quarter della manifestazione Palazzo Giureconsulti con una novita': per la prima volta in occasione delle passerelle maschili la Cnmi apre ai 'New Upcoming Designers' (N-u-d-e), per offrire loro l'opportunita' di avere visibilita'. Il gruppo 'young' e' formato da Chicca Lualdo, Cristiano Burani, Mauro Gasperi, Andres Caballero, Alessia Crea, Francesca Biondi, Elena Leone, Andrea Merlot. Guest designer, Silvio Betterelli con una collezione inedita che verra' presentata al primo piano di palazzo Giureconsulti (le altre al secondo piano). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog