Cerca

** Notiziario Moda ** (8)

Economia

(Adnkronos) - Un omaggio a Lisa Gherardini e un pezzo degli anni Settanta oggi riproposto in chiave ricercata e contemporanea. E' 'Lisa Bag', la proposta che Gherardini lancera' in occasione di Pitti W che si apre domani a Firenze. La borsa venne creata nei primi anni Settanta come omaggio a Lisa Gherardini, donna di grande bellezza e dotata di una personalita' forte e decisa.

A questa combinazione di doti si ispira il modello Lisa: le linee della classica doctor bag sono ammorbidite e rese sinuose; i de'cor in lussuosi metalli sono un vezzo che rende l'accessorio estremamente femminile. Nella riedizione, la ricerca di Gherardini si focalizza, come sempre, sui materiali pregiati: spaziano dai vitelli naturali, al lussuoso coccodrillo, passando per l'appeal glamour delle paillettes.

La 'Lisa Ba'g sara' presentata in due misure entrambe impreziosite da una cerniera fasciata, arricchita da bombature , chiusa da una linguetta finita da un puntale di metallo rivestito di pelle e da un manico estremamente morbido. Dopo la 'Bellona', la 'Dodicidodici' e la 'Ghe Bag', la 'Lisa Bag' esprime ancora una volta un mix tra heritage e volonta' di rinnovarsi che da sempre caratterizza Gherardini. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog