Cerca

** Notiziario Moda ** (11)

Economia

(Adnkronos) - In jersey, materiale 'povero', ma couture. E' la proposta che Massimo Rebecchi porta a Firenze al Pitti, per la stagione 2012. Capo simbolo della capsule collection, 'La Sfiziosa': una giacca in jersey che occupa lo spazio di un personal computer e che e' 'su misura', sartoriale, come il resto della collezione che utilizza le tecniche artigianali della sartoria napoletana. Jersey anche per la giacca in piquet di cotone tintofilo e totalmente decostruita e per la piu' casual in pied de poule a quadrettini grigio-nero.

Un capo sartoriale in diverse tipologie di tessuti, dal nylon e jersey doppiati ai tessuti 'armaturati'. I particolari esterni e interni delle giacche presentano impunture Amf, piccoli foulard da taschino con fantasie a pois e rigati, profili in gros grein che incorniciano alcuni capi.

La pelle presenta vestibilita' asciutte e comode, forme a chiodo rivisitate e giacche scamosciate leggere. La maglieria ammorbidita e leggera e' realizzata con cotoni soft e misti lino, arricchiti da punti stoffa che danno volume e rilievo, rifinita con dettagli di piccole aviature a due colori e da profili in maglieria e doppi colori. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog