Cerca

Tav: Ghiglia (Pdl), pronti a garantire apertura cantieri opera

Economia

Torino, 18 giu. - (Adnkronos) - "In un momento delicato come questo per il futuro del Piemonte e dell'Italia, replichiamo all'invocazione alla resistenza di Perino e degli altri indagati no tav con la volonta' indefettibile di aprire i cantieri". Cosi il vice coordinatore piemontese del Pdl,Agostino Ghiglia, commenta le dichiarazioni di Alberto Prino, all'indomani delle perquisizioni e degli avvisi di garanzia notificati a seguito della sassaiola del 24 maggio scorso al presidio di Chiomonte.

"Troppi i ritardi gia' causati dalle incongruenze politiche del Pd che continua a sostenere il fiancheggiatore dei no tav Plano alla presidenza della Comunita' montana - aggiunge Ghiglia - non potremo permettere e permetterci ulteriori rinvi, men che mai a causa di un manipolo di anti sviluppo che cavalcano strumentalmente, finanche con aggressioni fisiche e danneggiamenti, una lotta infondata contro la Torino -Lione".

La Tav e' l'opera vitale per far si' che l'Italia intera, a cominciare dalla provincia di Torino, rimangano centrali e non marginali nel contesto europeo - conclude l'esponente del Pdl - per queste ragioni appoggeremo qualsiasi iniziativa utile a garantire l'apertura dei cantieri".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog