Cerca

Caserta: Fiano (Pd) su commissariati, lunedi' interrogazione parlamentare

Cronaca

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Lunedi' depositeremo un'interrogazione urgente per verificare le responsabilita' connesse alle notizie apparse oggi e chiedere al ministro quali provvedimenti intenda adottare. Il governo a parole piu' securitario della storia, ha prodotto il piu' grave danno alla qualita' della vita e del lavoro degli operatori delle forze dell'ordine". Cosi' Emanuele Fiano, deputato e presidente del forum Sicurezza e Difesa del Partito Democratico.

"Scandalosa per le responsabilita' istituzionali e devastante per la dignita' dei lavoratori delle forze dell'ordine la vicenda denunciata sul sito di 'Repubblica-Espresso' sulle condizioni in cui versano i commissariati del Casertano e anche parte della Questura di Caserta. La qualita' delle strutture della polizia nel territorio di Gomorra - osserva Fiano - avrebbe dovuto diventare, nelle parole pronunciate nel 2009 da Maroni all'indomani della strage di sei cittadini senegalesi a Castelvolturno, un vanto per l'intero Paese e un modello di riconquista del territorio contro le forze della camorra".

"Se mettiamo insieme i risultati dell'inchiesta con il contenuto della lettera inviata nei giorni scorsi a Berlusconi e Tremonti in cui il ministro chiede un miliardo di euro per il comparto sicurezza in modo da scongiurare il rischio di un collasso dell'attivita' del Viminale - sottolinea - siamo di fronte alla dimostrazione che quanto noi dell'opposizione andiamo dicendo da tre anni sull'effetto dei tagli lineari voluti e applicati dal ministro Tremonti questo settore, si sta puntualmente verificando", conclude l'esponente del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog