Cerca

Rinnovabili: Alemanno, obiettivo Roma e' diventare citta' modello

Economia

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Dopo il risultato ottenuto dal referendum sul nucleare la scorsa settimana, torna di stretta attualita' il dibattito su come l'Italia potra', e dovra', diversificare le sue fonti di approvvigionamento energetico in un futuro quanto mai prossimo. L'attenzione generale, naturalmente, e' concentrata su quelle che ormai sono comunemente note come 'energie rinnovabili'". Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, anticipando il tema del dibattito che si terra' presso la Fondazione Nuova Italia, martedi' 21 giugno, dedicato a Energie metropolitane. L'esempio di Roma Capitale.

"In questa prospettiva - continua - non solo il Governo nazionale, ma anche gli Enti locali possono offrire il proprio contributo per sostenere una parziale indipendenza energetica del Paese, per garantire la sostenibilita' ambientale del progresso e per onorare quel principio di responsabilita' intergenerazionale che distingue i Paesi capaci di programmare il loro futuro ''in grande''".

"In questa prospettiva - ha aggiunto il sindaco - e' chiara l'intenzione di far diventare Roma, nel prossimo futuro, la capofila delle grandi citta' italiane nel settore della pianificazione di infrastrutture ed edifici privati energeticamente autosufficienti e ambientalmente sostenibili. Roma Capitale, d'altronde, ha gia' investito, e continuera' a farlo, nel settore delle energie rinnovabili in quanto il suo obiettivo e' quello di attestarsi come una metropoli modello". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog